MO'BETTER FOOTBALL

e adesso parliamo di calcio

  • Facebook - cerchio grigio
  • Instagram - Grigio Cerchio

Mo' Better Football è una rassegna, che vuole rappresentare un contenitore culturale in cui sport
e cultura s'incontrano attraverso la narrazione diventando un generatore di creatività e socialità
capace di far nascere suggestioni e interazioni tra ospiti e appassionati.
L'iniziativa ha nel calcio la sua identità, ma è anche il pretesto per toccare altre forme espressive.
La creatività che conquista e fa esaltare sul campo da calcio, si manifesta come racconto e opera
artistica assumendo così un'altra veste. Una celebrazione del calcio attraverso la narrazione
letteraria e la musica, la grafica e l'illustrazione, l'intrattenimento e l'approfondimento.
Una visione che del calcio trasmette il valore narrativo ed evocativo. Una rassegna che desidera
diventare punto di riferimento per autori, giornalisti, artisti e per tutti gli appassionati che amano
l'essenza ultima dello sport: le storie e i valori.
La rassegna prevede una programmazione di appuntamenti ed eventi durante tutto l'arco dell'anno,
capace di disegnare una piccola geografia di spazi diffusi in città, dove seguire incontri, assistere a
spettacoli e performance, visitare mostre, partecipare a workshop. Un progetto culturale pensato
come un format multidisciplinare per offrire al pubblico esperienze e prospettive diverse sul tema

Incontri – Dialoghi e conversazioni fuori dagli schemi delle interviste tradizionali con i protagonisti
dello sport e della cultura italiana e non. La collaborazione pluriennale che il gruppo di lavoro ha
con molti giornalisti di Sky Sport e delle più importanti testate nazionali, rappresenta la base per lo
sviluppo di questa sezione, garantendo un livello e un'attrattiva di rilievo.


Mostre – Una selezione di artisti italiani e stranieri accumunati da una visione artistica del mondo
del pallone, in cui l'illustrazione e la grafica diventano strumenti per raccontare lo sport e non
solo.


Live Show– Monologhi, reading, spettacoli teatrali e live-set: come per gli incontri, sono molteplici
le possibilità di proporre all'interno della programmazione appuntamenti con le performing arts.
Senza tralasciare l'opportunità di realizzare produzioni originali del festival.


Workshop e laboratori – Vivere la rassegna in maniera attiva, come possibilità didattica e
formativa: per questo si pensa a workshop e laboratori per scoprire e sperimentare linguaggi
creativi che abbiano il calcio e lo sport come tema e pretesto. Una sezione pensata per coinvolgere in primis le scuole, offrendo agli studenti la possibilità di partecipare in prima persona alla scoperta di nuovi punti di vista.


Giochi, proiezioni e altri eventi – Offrire al pubblico la possibilità di divertirsi insieme attraverso
giochi di piazza, contest sportivi e non, proiezioni e gli eventi create in modo mirato per i futuri
sponsor della manifestazione.


Contenuti social – Le pagine social della rassegna saranno curate da una piccola redazione, in
modo che la comunicazione della rassegna passi attraverso la proposta di contenuti.

WWW.MOBETTERFOOTBALL.IT